Che cosa è?

Aerogel™ è un materiale a base di silice che deriva da un gel in cui la componente liquida è stata sostituita con il gas. L’aspetto nano-tecnologico di questo materiale così solido e leggero riguarda la misura nanometrica dei vuoti incorporata nel gel di silicio amorfo. I solidi di silice infatti, che sono buoni conduttori costituiscono solo il 3% del volume, il rimanente 97% è composto d’aria in cosidetti nano-pori ossia pori stanze infinitamente piccole. È lo spazio vuoto a conferire le eccezionali performance isolanti. Queste caratteristiche lo rendono il solido con la densità più bassa al mondo e l’isolante termico più efficace.

Come viene impiegato?

Questo materiale viene utilizzato come isolante termico non solo per pareti, ma anche per coperture e solai. Proprio per le sue caratteristiche è molto utile per la realizzazione di un cappotto termico esterno sottile per le riqualificazioni energetiche; è infatti commercializzato in materassini o in pannelli, da 5 a 40 mm di spessore, che presentano una resistenza termica di soli 0,33-2,68 m2K/W (in base allo spessore).
Trova un ampio utilizzo proprio nei contesti di recupero vincolati ove non si possa intervenire con spessori alteranti l'estetica dell'oggetto di intervento e qualora in caso di interventi interni vi siano specifiche necessità di dimensioni ridotte.

 

Quali sono le caratteristiche?

Areogel™ impregnato in un substrato di tessuto flessibile offre il doppio vantaggio di una elevatissima performance termica ed un tipo di rivestimento estremamente flessibile.
Ciò permette vantaggi sorprendenti:
  • elevata conduttività termica λ= 0.014 W/(mk)
  • riduzione degli spessori necessari per l’isolamento
  • flessibilità, facile adattabilità alle geometrie
  • idrorepellenza e traspirabilità al vapore acqueo
  • elevata resistenza anche in condizioni estreme
TOP